GNOCCHETTI DI PATATE GRATINATI CON RADICCHIO E CARCIOFI

  • 20
  • facile

GNOCCHETTI DI PATATE GRATINATI CON RADICCHIO E CARCIOFI

  • 20
  • facile
GNOCCHETTI DI PATATE GRATINATI CON RADICCHIO E CARCIOFI

INGREDIENTI

  • 1 confezione di Gnocchetti di Patate Giovanni Rana
  • 1 testa di radicchio tritato
  • 2 carciofi
  • 2 limoni per acqua acidulata
  • 60 gr di brodo vegetale
  • 40 gr di burro
  • 40 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • olio extra vergine di oliva
  • Sale e pepe q.b.

INIZIA A CUCINARE

Preriscaldate il forno a 180° C e ungete una casseruola con del burro.
Tagliate a metà i limoni e spremete 3 metà in una ciotola piena d'acqua.
Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e la punta, tagliateli a spicchi e strofinate la fettina di limone rimanente su entrambi i lati dei carciofi, quindi metteteli nella ciotola piena di acqua acidulata per rallentare l'ossidazione. Scolate e asciugate.

In una padella capiente con un filo d'olio fate rosolare i carciofi a fuoco medio-alto fino a renderli croccanti, circa 5 minuti. Versate il brodo vegetale e cuocete per altri 5-6 minuti. Aggiungete il radicchio tritato, salate e pepate e cuocete per altri 2 minuti.

Nel frattempo fate sciogliere 20 gr di burro in un'altra padella, aggiungete gli gnocchi e mescolate per 4 minuti a fuoco medio-alto. Trasferite gli gnocchi nella padella con i carciofi e il radicchio, aggiungete il Parmigiano e continuate a mescolare.

Trasferite tutto nella casseruola e cuocete in forno per 1-2 minuti fino a che la parte superiore diventa dorata, quindi servite.

INGREDIENTI

PORZIONI
- +
  • 1 confezione di Gnocchetti di Patate Giovanni Rana
  • 1 testa di radicchio tritato
  • 2 carciofi
  • 2 limoni per acqua acidulata
  • 60 gr di brodo vegetale
  • 40 gr di burro
  • 40 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • - olio extra vergine di oliva
  • - Sale e pepe q.b.

INIZIA A CUCINARE

Preriscaldate il forno a 180° C e ungete una casseruola con del burro.
Tagliate a metà i limoni e spremete 3 metà in una ciotola piena d'acqua.
Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e la punta, tagliateli a spicchi e strofinate la fettina di limone rimanente su entrambi i lati dei carciofi, quindi metteteli nella ciotola piena di acqua acidulata per rallentare l'ossidazione. Scolate e asciugate.

In una padella capiente con un filo d'olio fate rosolare i carciofi a fuoco medio-alto fino a renderli croccanti, circa 5 minuti. Versate il brodo vegetale e cuocete per altri 5-6 minuti. Aggiungete il radicchio tritato, salate e pepate e cuocete per altri 2 minuti.

Nel frattempo fate sciogliere 20 gr di burro in un'altra padella, aggiungete gli gnocchi e mescolate per 4 minuti a fuoco medio-alto. Trasferite gli gnocchi nella padella con i carciofi e il radicchio, aggiungete il Parmigiano e continuate a mescolare.

Trasferite tutto nella casseruola e cuocete in forno per 1-2 minuti fino a che la parte superiore diventa dorata, quindi servite.