Hero_M_750x1200_GIRO_D_ITALIA__REEL_1669.jpg

RAVIOLI CRUDO, SQUACQUERONE E RUCOLA IN CESTINO DI PROSCIUTTO CRUDO CON CREMA DI SQUACQUERONE E RUCOLA

  • 15
  • facile

RAVIOLI CRUDO, SQUACQUERONE E RUCOLA IN CESTINO DI PROSCIUTTO CRUDO CON CREMA DI SQUACQUERONE E RUCOLA

  • 15
  • facile
RAVIOLI CRUDO, SQUACQUERONE E RUCOLA IN CESTINO DI PROSCIUTTO CRUDO CON CREMA DI SQUACQUERONE E RUCOLA
Hero_D_1920x1080_GIRO_D_ITALIA__REEL_1669.jpg

INGREDIENTI

  • 1 confezione di ravioli Giro d’Italia crudo, squacquerone e rucola
  • 80 gr di prosciutto crudo a fette
  • 100 gr di squacquerone
  • latte
  • una manciata di foglie di rucola
  • sale

INIZIA A CUCINARE

Accendete il forno a 200°C. Foderate 2 ciotole di metallo di circa 16 cm di diametro con le fette di prosciutto facendole uscire dai bordi di qualche cm. Appoggiate le ciotole su una teglia rivestita di carta da forno e infornatele per circa 10 minuti. Mentre cuociono i cestini  diluite  lo squacquerone con qualche cucchiaio di latte per ottenere una salsa fluida e scaldatelo a bagnomaria mescolando spesso.

Intanto fate cuocere i ravioli in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. 

Sistemate i cestini di prosciutto su due piatti e riempiteli con metà della crema di scququerone. Scolate i ravioli con un mestolo forato e trasferiteli nei cestini.  Nappate i piatti con la rimanente crema. Guarnite i cestini con qualche foglia di rucola e servite.

INGREDIENTI

PORZIONI
- +
  • 1 confezione di ravioli Giro d’Italia crudo, squacquerone e rucola
  • 80 gr di prosciutto crudo a fette
  • 100 gr di squacquerone
  • - latte
  • - una manciata di foglie di rucola
  • - sale

INIZIA A CUCINARE

Accendete il forno a 200°C. Foderate 2 ciotole di metallo di circa 16 cm di diametro con le fette di prosciutto facendole uscire dai bordi di qualche cm. Appoggiate le ciotole su una teglia rivestita di carta da forno e infornatele per circa 10 minuti. Mentre cuociono i cestini  diluite  lo squacquerone con qualche cucchiaio di latte per ottenere una salsa fluida e scaldatelo a bagnomaria mescolando spesso.

Intanto fate cuocere i ravioli in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. 

Sistemate i cestini di prosciutto su due piatti e riempiteli con metà della crema di scququerone. Scolate i ravioli con un mestolo forato e trasferiteli nei cestini.  Nappate i piatti con la rimanente crema. Guarnite i cestini con qualche foglia di rucola e servite.