IT-ricette-ravioli-cioccolato-stecco-M.jpg

Ravioli dolci al cioccolato su stecco

  • 25
  • media

Ravioli dolci al cioccolato su stecco

  • 25
  • media
Ravioli dolci al cioccolato su stecco
IT-ricette-ravioli-cioccolato-stecco-D.jpg

INGREDIENTI

  • 1 confezione di Ravioli Dolci al Cioccolato Giovanni Rana
  • 20 g di burro
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 300 ml di acqua
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 200 g di cioccolato al latte
  • 200 g di cioccolato bianco
  • granella di nocciole
  • granella di pistacchi

INIZIA A CUCINARE

Fate fondere il burro con lo zucchero e 300 ml di acqua in una padella antiaderente. Unite i ravioli e, mescolando delicatamente di tanto in tanto, cuoceteli per circa 6 minuti a fuoco medio finché l’acqua si sarà ristretta. Toglieteli dalla padella, appoggiateli su carta da forno e fateli raffreddare. 

Tritate, separatamente, i 3 cioccolati e trasferiteli in 3 ciotole, fateli fondere a bagno maria. Con un coltellino affilato praticate una piccola incisione su un lato dei ravioli e infilatevi uno stecco da gelato. 

Sostenendo ogni raviolo con una forchetta rivestiteli uno alla volta con uno dei 3  cioccolati fusi e appoggiateli su una teglia rivestita di carta da forno. Spolverizzatene alcuni con la granella di nocciole, altri con quella di pistacchi e metteteli in frigorifero per un’oretta o fino al momento di servire.

INGREDIENTI

PORZIONI
- +
  • 1 confezione di Ravioli Dolci al Cioccolato Giovanni Rana
  • 20 g di burro
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 300 ml di acqua
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 200 g di cioccolato al latte
  • 200 g di cioccolato bianco
  • - granella di nocciole
  • - granella di pistacchi

INIZIA A CUCINARE

Fate fondere il burro con lo zucchero e 300 ml di acqua in una padella antiaderente. Unite i ravioli e, mescolando delicatamente di tanto in tanto, cuoceteli per circa 6 minuti a fuoco medio finché l’acqua si sarà ristretta. Toglieteli dalla padella, appoggiateli su carta da forno e fateli raffreddare. 

Tritate, separatamente, i 3 cioccolati e trasferiteli in 3 ciotole, fateli fondere a bagno maria. Con un coltellino affilato praticate una piccola incisione su un lato dei ravioli e infilatevi uno stecco da gelato. 

Sostenendo ogni raviolo con una forchetta rivestiteli uno alla volta con uno dei 3  cioccolati fusi e appoggiateli su una teglia rivestita di carta da forno. Spolverizzatene alcuni con la granella di nocciole, altri con quella di pistacchi e metteteli in frigorifero per un’oretta o fino al momento di servire.