Ravioli-ripieni-di-risotto-al-tartufo-con-crema-di-finferli-ORO_ROSSO_2051-750x1200-M.jpg

Ravioli ripieni di risotto al tartufo con crema di finferli, crema di spinaci e gocce di mascarpone

  • 40
  • difficile

Ravioli ripieni di risotto al tartufo con crema di finferli, crema di spinaci e gocce di mascarpone

  • 40
  • difficile
Ravioli ripieni di risotto al tartufo con crema di finferli, crema di spinaci e gocce di mascarpone
Ravioli-ripieni-di-risotto-al-tartufo-con-crema-di-finferli-ORO_ROSSO_2051-1920x800-D.jpg

INGREDIENTI

  • 1 confezione di ravioli Risotto al tartufo Oro rosso Giovanni Rana
  • 250 g di finferli
  • 250 g di spinaci baby
  • 2 cucchiai di mascarpone
  • 2 cucchiai di besciamella
  • 1 spicchio d’aglio
  • brodo vegetale
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

INIZIA A CUCINARE

Pulite i finferli, lavateli rapidamente sotto l’acqua corrente, asciugateli, tagliate i più grossi a pezzetti e rosolateli in padella con un filo di olio e mezzo spicchio d’aglio per qualche minuto. Conditeli con sale e pepe, bagnateli con un mestolo di brodo caldo e proseguite la cottura per altri 5-6 minuti. Eliminate l’aglio, tenete da parte alcuni  funghi piccoli e frullate gli altri unendo ancora del brodo caldo fino ad ottenere una crema morbida.

Scaldate un filo d’olio con l’aglio rimasto, unite gli spinaci, conditeli con sale e pepe e fateli appassire. Bagnateli con un mestolo di brodo caldo, proseguite la cottura per un paio di minuti e frullateli per ottenere una crema fluida. 

Mescolate il mascarpone con la besciamella. Cuocete i ravioli in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. Nel frattempo stendete  la crema di finferli sul fondo di due piatti. Scolate i ravioli e appoggiateli nel piatto. Nappateli con la crema di spinaci, guarnite il piatto con qualche goccia di crema di mascarpone e i funghi tenuti da parte e servite

INGREDIENTI

PORZIONI
- +
  • 1 confezione di ravioli Risotto al tartufo Oro rosso Giovanni Rana
  • 250 g di finferli
  • 250 g di spinaci baby
  • 2 cucchiai di mascarpone
  • 2 cucchiai di besciamella
  • 1 spicchio d’aglio
  • - brodo vegetale
  • - olio extravergine di oliva
  • - sale e pepe

INIZIA A CUCINARE

Pulite i finferli, lavateli rapidamente sotto l’acqua corrente, asciugateli, tagliate i più grossi a pezzetti e rosolateli in padella con un filo di olio e mezzo spicchio d’aglio per qualche minuto. Conditeli con sale e pepe, bagnateli con un mestolo di brodo caldo e proseguite la cottura per altri 5-6 minuti. Eliminate l’aglio, tenete da parte alcuni  funghi piccoli e frullate gli altri unendo ancora del brodo caldo fino ad ottenere una crema morbida.

Scaldate un filo d’olio con l’aglio rimasto, unite gli spinaci, conditeli con sale e pepe e fateli appassire. Bagnateli con un mestolo di brodo caldo, proseguite la cottura per un paio di minuti e frullateli per ottenere una crema fluida. 

Mescolate il mascarpone con la besciamella. Cuocete i ravioli in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. Nel frattempo stendete  la crema di finferli sul fondo di due piatti. Scolate i ravioli e appoggiateli nel piatto. Nappateli con la crema di spinaci, guarnite il piatto con qualche goccia di crema di mascarpone e i funghi tenuti da parte e servite