Hero_M_750x1200_GIRO_D_ITALIA__REEL_1357.jpg

RAVIOLI SALSICCIA E FRIARIELLI CON CREMA DI PEPERONI E MANDORLE TOSTATE

  • 25
  • facile

RAVIOLI SALSICCIA E FRIARIELLI CON CREMA DI PEPERONI E MANDORLE TOSTATE

  • 25
  • facile
RAVIOLI SALSICCIA E FRIARIELLI CON CREMA DI PEPERONI E MANDORLE TOSTATE
Hero_D_1920x1080_GIRO_D_ITALIA__REEL_1357.jpg

INGREDIENTI

  • 1 confezioni di ravioli Giro d’Italia salsiccia e friarielli
  • 1 piccolo peperone rosso
  • 1 piccolo peperone giallo
  • 5 cucchiai di salsa di pomodoro
  • 2 cucchiai di mandorle a lamelle
  • qualche rametto di origano fresco
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

INIZIA A CUCINARE

Accendete il forno a  250°C. Lavate e asciugate i peperoni, metteteli su una teglia foderata di carta da forno e infornateli per 15 minuti. Estraeteli dal forno, metteteli in un sacchetto in plastica per alimenti e fateli riposare per 5 minuti. Spelate i peperoni, eliminate i piccioli, i semi e i filamenti bianchi interni e frullate la polpa con la salsa di pomodoro,  2 cucchiai di olio, sale e pepe. Tostate le lamelle di mandorle in una padellina antiaderente senza grassi per un paio di minuti finché saranno leggermente dorate. 

Cuocete i ravioli in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. Scaldate la salsa di peperoni a fuoco molto dolce e, se necessario, diluitela con qualche cucchiaio dell’acqua di cottura. Scolate i ravioli con un mestolo forato e conditeli con la salsa di peperoni. Spolverizzateli con le mandorle a lamelle, guarnite con qualche fogliolina di origano e servite.

INGREDIENTI

PORZIONI
- +
  • 1 confezioni di ravioli Giro d’Italia salsiccia e friarielli
  • 1 piccolo peperone rosso
  • 1 piccolo peperone giallo
  • 5 cucchiai di salsa di pomodoro
  • 2 cucchiai di mandorle a lamelle
  • - qualche rametto di origano fresco
  • - olio extravergine d’oliva
  • - sale
  • - pepe

INIZIA A CUCINARE

Accendete il forno a  250°C. Lavate e asciugate i peperoni, metteteli su una teglia foderata di carta da forno e infornateli per 15 minuti. Estraeteli dal forno, metteteli in un sacchetto in plastica per alimenti e fateli riposare per 5 minuti. Spelate i peperoni, eliminate i piccioli, i semi e i filamenti bianchi interni e frullate la polpa con la salsa di pomodoro,  2 cucchiai di olio, sale e pepe. Tostate le lamelle di mandorle in una padellina antiaderente senza grassi per un paio di minuti finché saranno leggermente dorate. 

Cuocete i ravioli in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. Scaldate la salsa di peperoni a fuoco molto dolce e, se necessario, diluitela con qualche cucchiaio dell’acqua di cottura. Scolate i ravioli con un mestolo forato e conditeli con la salsa di peperoni. Spolverizzateli con le mandorle a lamelle, guarnite con qualche fogliolina di origano e servite.