COMUNICAZIONE IMPORTANTE:

NESSUN APPELLATIVO OMOFOBO E NESSUNA CONDANNA PER GIAN LUCA RANA

Il Pastificio Rana comunica che il suo amministratore delegato Gian Luca Rana non ha subito nessuna condanna personale, né civile né penale.
L’ordinanza della Corte di Cassazione riguarda il Pastificio Rana S.p.A. in qualità di datore di lavoro ed è stata decisa solo sulla base di presunzioni derivanti dalle testimonianze di due ex dirigenti fuoriusciti, coinvolti in precedenti contenziosi con il Pastificio.

 

L’azienda ha sempre negato e continua a negare che Gian Luca Rana abbia mai rivolto appellativi omofobi all'ex dirigente. Già nel 2010 in primo grado, il tribunale ha respinto le accuse di mobbing, danni alla salute, bonus e TFR non corrisposti e ha escluso qualsiasi intento persecutorio omofobo in capo all’azienda. 
L'ex dirigente non si è mai opposto alla sentenza e  ha inoltre  dichiarato davanti al giudice: “Professionalmente devo molto alla famiglia Rana”. A conferma di ciò, negli anni trascorsi alle dipendenze del Pastificio ha sviluppato con successo il suo percorso di carriera.

 

Tutto il Pastificio Rana e in particolare Gian Luca Rana sono profondamente rammaricati dalla strumentalizzazione di una vicenda che, è bene ribadirlo, non ha nulla a che fare con il tema della discriminazione e dell’orientamento sessuale. 
Il Pastificio, con i suoi 3200 dipendenti in 52 paesi nel mondo, crede nella valorizzazione dell’unicità delle persone e ritiene l’eterogeneità una forma imprescindibile di crescita culturale per tutta l’azienda.

Gusto e benessere in una sfoglia integrale ripiena di bontà.

UN’EVOLUZIONE NEL GUSTO

Integralmente buono

Chi ama mangiare sano desidera fare scelte alimentari consapevoli, sempre più attente al benessere e alla natura, senza scendere a compromessi sulla bontà.
Nasce così la linea Bio integrale di Giovanni Rana, che unisce la genuinità di ingredienti biologici ai benefici nutrizionali della sfoglia integrale.
Tre ricette caratterizzate da sapori e consistenze inedite, dedicate a chi vuole provare
sapori nuovi, buoni e gustosi. 

Le buone abitudini a tavola
non cambiano, si rinnovano

PERCHÈ INTEGRALE

L'equilibrio del benessere

La farina integrale è più ricca di nutrienti perché si ottiene macinando tutte le componenti del chicco di grano, compresa la crusca, ovvero il suo rivestimento esterno. La crusca contiene fibre, proteine, vitamine e sali minerali, ma normalmente è anche la parte più esposta ai trattamenti. 

Per questo abbiamo scelto di usare solo farine biologiche.

PERCHÈ BIOLOGICO

In armonia con l'ambiente

Gli ingredienti usati per questi prodotti sono coltivati e lavorati secondo i principi dell’agricoltura biologica, che tiene conto dell’intero ecosistema agricolo preservando la naturale fertilità del suolo. 

Il rispetto di questi requisiti lungo tutta la filiera è certificato e garantito da CCPB, il Consorzio Controllo Prodotti Biologici.

- - - - - - - - - -

Tre nuove buone ragioni
per liberare la tua fantasia in cucina.

scopri le ricette